Donazioni di beni e servizi

Per liberalità in natura si intendono BENI o SERVIZI il cui controvalore può essere dedotto fiscalmente.

Per determinare il valore del bene, occorre rifarsi al prezzo mediamente praticato alle stesse condizioni, ai listini o – se il bene è raro o prezioso – a una perizia appositamente stesa.

Chi dona beni in natura deve sempre conservare documentazione che comprovi il valore reale di ciò che dona e una ricevuta da parte dell’associazione non profit che contenga la descrizione analitica e dettagliata dei beni donati con l’indicazione dei relativi valori.

A questo proposito facciamo presente che la Fondazione ha sempre bisogno di beni quali ad esempio:

  • Locali
  • Arredamenti
  • Materiale informatico
  • Mezzi di trasporto
  • Cancelleria
  • Carrozzine per disabili
  • Pneumatici
  • Buoni benzina
  • Agevolazioni assicurative
  • Attrezzature per orto
  • Attrezzature per falegnameria

Sono inclusi anche i servizi, come ad esempio:

  • Consulenze (legali, commerciali, fiscali, ecc.)
  • Spazi promozionali
  • Prestazioni d’opera (realizzazione filmati, opere grafiche, ecc.)

Per informazioni

Per qualsiasi informazioni contattare info@alessio.org oppure 039 96 34 280.