Se sei una ragazza o un ragazzo tra i 18 e i 28 anni, se hai voglia di dare, di esserci, di cambiare, se desideri fare un’esperienza per crescere, puoi dedicare un anno a favore di un progetto di solidarietà.

La Fondazione Alessio Tavecchio di Monza, ricerca dei giovani candidati per il Progetto del Servizio Civile Nazionale 2020 che dovranno occuparsi di:

  • Trasporto di persone anziane e disabili presso cliniche, ospedali, case di cura, ecc.
    Si richiede il possesso di Patente B
  • Supporto settore organizzazione eventi e raccolta fondi
    Si richiede diploma di scuola superiore
  • Supporto nella gestione amministrativa di imprese del terzo settore e contabilità generale
    Si richiede diploma di scuola superiore con indirizzo amministrativo
  • Supporto nella gestione e organizzazione di attività sportive rivolte anche a persone con disabilità
    Si richiede diploma di scuola superiore

Il periodo previsto dal Ministero per l’inizio delle attività sarà l’anno 2020.

  • Ti verrà riconosciuto un compenso di circa euro 439,50 netti al mese, per 5 ore lavorative giornaliere (lunedì/venerdì), ferie e il versamento dei contributi di legge
  • Potrai maturare un anno di esperienza lavorativa
  • Potrai usufruire di corsi di formazione
  • Avrai un attestato finale legalmente riconosciuto

COME FARE PER PARTECIPARE

Qualora fossi interessato a questa opportunità, dovrai presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domande on Line (DOL) all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 17 ottobre 2019.

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre essere riconosciuto dal sistema, che può avvenire in due modalità:

1-  I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede.

2- I cittadini appartenenti ad un Paese dell’Unione Europea diverso dall’Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

Se hai bisogno di un supporto nell’inserimento della tua candidatura, non ti preoccupare! Ti aiutiamo noi!

Resta in contatto con noi per non perdere l’occasione!

Per informazioni telefonare allo 039 96 34 280 oppure scrivere a info@alessio.org

Seguici su facebook